CEOD

L’organizzazione del servizio è funzionale ai bisogni di persone diversamente abili attraverso programmi finalizzati al miglioramento dell’autonomia personale e funzionale, dell’espressione di sé e delle capacità individuali e, dove possibile, all’inserimento lavorativo, per conseguire gli obbiettivi riguardanti la riabilitazione e la socializzazione, ed all’integrazione sociale. Il Centro Diurno per Disabili (CEOD) si configura come risposta ai bisogni legati allo stato di disabilità psico-fisica di persone adulte attraverso l’attivazione di percorsi occupazionali e di socializzazione, elementi indispensabili per il riconoscimento a pieno titolo dell’identità adulta.

I disabili che frequentano i CEOD sono persone di entrambi i sessi con una disabilità psico-fisica di grado medio-grave e gravissima di età superiore ai 18 anni, provenienti dal territorio di Verona e provincia.
L’obiettivo principale dei centri è quello di offrire alla persona adulta con disabilità un ambiente con un clima relazionale positivo e di ascolto che favorisca il mantenimento e lo sviluppo di abilità nell’ambito cognitivo, dell’autonomia personale, sociale, affettiva e occupazionale (dove è possibile) attraverso specifici laboratori ed attività di socializzazione, in un ottica di visione adulta e responsabile.

Il Coordinatore e gli operatori collaborano al fine di programmare, realizzare e verificare i progetti predisposti in collaborazione con ogni singola persona e/o i suoi familiari.
E’ inoltre favorita la partecipazione ad iniziative del territorio che garantiscano il riconoscimento dell’identità adulta e il rispetto del diritto all’integrazione nel contesto sociale.

I SERVIZI ATTIVI